[immagine] LE DROGHE, LA MENTE E LO SPIRITO UMANO (e 1/...)

Il problema dell’uso di droga è sempre preceduto da un problema del vivere.

  P

er ripetere la frase chiave: “Il mio interesse in queste verità piuttosto brutali non è nato solo con l’obiettivo di risolvere i mali fisici degli individui. Si è trattato piuttosto di una continuazione della mia ricerca iniziale che riguarda la liberazione dell’uomo in quanto spirito, occupandomi durante il cammino di qualsiasi ostacolo dovesse essere risolto”.

     Questa affermazione è enormemente significativa, e di fatto spiega per intero l’essenza dei metodi di recupero dalle droghe di L. Ron Hubbard. Vale a dire che, alla fine, il problema dell’abuso di narcotici è un problema della mente e dello spirito, e non può essere interamente risolto a meno che non venga trattato di conseguenza. Nei termini più semplici possibili, quindi, tutto ciò che abbiamo esaminato sino ad ora, incluso il Programma di purificazione e vari elementi del programma Narconon, è stato originariamente sviluppato per rendere possibile la soluzione mentale e spirituale come viene definita in Dianetics e Scientology. A sua volta, tale soluzione coinvolge il miglioramento dell’uomo come essere immortale e spirituale, ed è altrettanto reale quanto una dipendenza dalla droga da duecento dollari al giorno.


Le droghe, la mente e lo spirito umano continua...


| Precedente | Glossario dei termini di Scientology | Indice | Successivo |
| Sondaggio su questo sito di Scientology | Siti relativi a Scientology | Libreria | Prima Pagina |

info@scientology.net
© 1997-2004 Church of Scientology International. Tutti i diritti riservati.

Informazioni sui marchi d'impresa